Benvenuto su ArcheoAmbiente
      Login/Crea Account
FAQ Scrivi all'Associazione Archivio Cerca nel sito          
Men¨
Home
Chi siamo
Dove siamo
News
AttivitÓ
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Pubblicazioni
Ricerche sul territorio
Reportage fotografico
Links
Contatti
Statistiche
CittÓ
Storia
Monumenti
Chiese
Feste e Ricorrenze
Immagini
Folklore
Biga
Museo della Biga
Farro
Ferro
Meteo giornaliero
Live Webcam
Elenco telefonico
Il Narrare e lo Spigolare di Patrizia Penazzi
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Operazione recupero Biga
Carlo Innocenzi (compositore)
Monteleone di Spoleto
Chiesa ed Eremo Madonna delle Grazie

 Chiesa ed Eremo Madonna delle Grazie

di Patrizia Penazzi

E' una pieve campestre che si trova sopra colle Faggio o colle Secco ad ovest di Monteleone alle pendici del monte Aspra.
Molto probabilmente fu costruita sui ruderi della seconda rocca di Vetranola, definitivamente distrutta dal terremoto del 1328.
Si deduce ciò dallo spessore delle pareti (cm. 130 circa), dai resti di costruzioni sparsi intorno e dall'esistenza ancora oggi di una cisterna a poca distanza dall'edificio.
Nella chiesa esisteva un'immagine lignea della Madonna (sec. XVII) trasferita poi nella chiesa di S. Francesco.
Nel passato ma anche recentemente le annesse stanze sono state dimora di eremiti.Madonna delle Grazie base della Croce
In questo luogo, il 31 marzo 1944, la gente di Monteleone in fuga per il timore di rappresaglie dell'esercito tedesco infastidito dalle azioni dei partigiani, cercava nascondigli nei boschi e nei fossi di Monte Motola ed Aspra. I soldati tedeschi, individuata la zona, stavano per raggiungere i fuggitivi ma, improvvisamente e fuori del consueto, la montagna fu avvolta da una fitta nebbia che impedì ai soldati di proseguire e di avvistare le persone le quali riuscirono così a nascondersi o a scavalcare le montagne ed a mettersi in salvo.
Per ricordare questo evento considerato miracoloso il 31 Marzo 1986 è stata posta una croce la cui base in pietra cita:
“La paura ed il dolor ci travolge in guerra, la fede e l'amor ci raduna in pace”

indietro...

Pagine di utilitÓ
 

Articolo più letto relativo a Monteleone di Spoleto:


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


ę 2003 - 2018 Progetto e grafica Patrizia Penazzi - Testi e contenuti a cura di Patrizia Penazzi

Informazioni Legali
I testi e gli elementi grafici pubblicati nel sito non possono essere replicati: su altri siti Web, mailing list, newsletter, riviste cartacee, cdrom, senza la preventiva autorizzazione indipendentemente dalle finalitÓ di lucro. L'autorizzazione va chiesta per iscritto alla gestione del sito e potrÓ essere ritenuta concessa soltanto dopo preciso assenso scritto.
I trasgressori saranno perseguiti nei termini di legge