Benvenuto su ArcheoAmbiente
      Login/Crea Account
FAQ Scrivi all'Associazione Archivio Cerca nel sito          
Men¨
Home
Chi siamo
Dove siamo
News
AttivitÓ
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Pubblicazioni
Ricerche sul territorio
Reportage fotografico
Links
Contatti
Statistiche
CittÓ
Storia
Monumenti
Chiese
Feste e Ricorrenze
Immagini
Folklore
Biga
Museo della Biga
Farro
Ferro
Meteo giornaliero
Live Webcam
Elenco telefonico
Il Narrare e lo Spigolare di Patrizia Penazzi
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Operazione recupero Biga
Carlo Innocenzi (compositore)
ArcheoAmbiente-News 18 ottobre 2010 - Ritrovato un inedito di M. C. Echer.....

La storia del ritrovamento inizia nel 2004 a Volturara Irpina, un paesino nell'avellinese, dove vive Raffaele De Feo agente della polstrada, che nel ripulire la soffitta di famiglia trova lo “strano quadro”.
Inizialmente non gli da peso successivamente, togliendo la cornice, trova, sul retro del foglio sul quale era stato disegnato Nessie e l’uomo nero, una dedica e una firma… "di cuore, ad un amichevole ricordo" M. C. Escher

L’opera in carboncino datata 18 gennaio 1949 ritrae il mostro di Loch Ness, che emerge dalle acque richiamato dalle note di un flauto suonato dall' uomo nero senza volto.
Il quadro è stato donato alla madre di De Feo da un’anziana signora svizzera come omaggio per la sua amorevole assistenza.
Dal1970 al 1980, la signora prestò servizio presso la casa di questa dama che alla fine del rapporto di lavoro decise, forse troppo frettolosamente, di donarle l’opera.

Fonte: http://www.eschernessie.it/
indietro...

Pagine di utilitÓ
 

Articolo più letto relativo a ArcheoAmbiente-News:


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


ę 2003 - 2018 Progetto e grafica Patrizia Penazzi - Testi e contenuti a cura di Patrizia Penazzi

Informazioni Legali
I testi e gli elementi grafici pubblicati nel sito non possono essere replicati: su altri siti Web, mailing list, newsletter, riviste cartacee, cdrom, senza la preventiva autorizzazione indipendentemente dalle finalitÓ di lucro. L'autorizzazione va chiesta per iscritto alla gestione del sito e potrÓ essere ritenuta concessa soltanto dopo preciso assenso scritto.
I trasgressori saranno perseguiti nei termini di legge