Benvenuto su ArcheoAmbiente
      Login/Crea Account
FAQ Scrivi all'Associazione Archivio Cerca nel sito          
Men¨
Home
Chi siamo
Dove siamo
News
AttivitÓ
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Pubblicazioni
Ricerche sul territorio
Reportage fotografico
Links
Contatti
Statistiche
CittÓ
Storia
Monumenti
Chiese
Feste e Ricorrenze
Immagini
Folklore
Biga
Museo della Biga
Farro
Ferro
Meteo giornaliero
Live Webcam
Elenco telefonico
Il Narrare e lo Spigolare di Patrizia Penazzi
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Operazione recupero Biga
Carlo Innocenzi (compositore)
ArcheoAmbiente-News 28 marzo 2011 - Le Marche alla "riconquista" del Lisippo. Presidente della Regione Gian Mario Spacca al "J. Paul Getty Trust" per trattare la restituzione……

Le Marche vanno alla “riconquista” del Lisippo. Il presidente della Regione Gian Mario Spacca, accompagnato dal dirigente del Servizio cultura Raimondo Orsetti, ha visitato il museo 'J. Paul Getty Trust' a Los Angeles, negli Stati Uniti, uno dei momenti di una missione in California finalizzata principalmente a trattare la restituzione all'Italia dell'Atleta di Fano, scultura bronzea risalente al periodo ellenistico, realizzata dallo scultore greco Lisippo.

Un'opera rinvenuta nel 1964 da un pescatore fanese al largo di Fano (Pesaro Urbino), si legge in una nota, e poi entrata in possesso del museo californiano che la espose per la prima volta nel 1974. Una missione, quella del presidente Spacca che avviene a pochi giorni dal ritorno in Italia della Venere di Morgantina.

Durante la sua visita al Getty, Spacca si è soffermato a lungo davanti alla statua insieme al direttore della divisione antichità del museo K. Wight e al vicepresidente M.A. Hartwig.
''La statua - ha detto Spacca - ricopre un valore di grande testimonianza per la cultura italiana. Le Marche, da tempo, hanno espresso il loro straordinario interesse affinché questa opera d'arte ritorni a Fano. Abbiamo fiducia verso un'istituzione prestigiosa come il Getty, che sicuramente vorrà interpretare correttamente questa richiesta. Sarebbe il modo più significativo per manifestare, in chiave etica, il proprio ruolo di Ente culturale di rilevanza mondiale''.
A fronte di ciò, Spacca ha dichiarato l'impegno della Regione Marche ad ''attivare una proficua collaborazione culturale con il museo''.

Da parte loro, si legge in una nota, i vertici dell'Ente culturale americano hanno apprezzato il primo confronto avuto con le Marche dimostrando interesse ad approfondire il percorso delineato, anche in base agli accordi sottoscritti con il ministero dei Beni Culturali italiano. Un percorso, dunque, avviato e che potrebbe concretizzarsi con una visita del direttore del 'J. Paul Getty Trust', David Bomford, invitato da Spacca, nelle Marche.

Fonte: Adnkronos/Ign
indietro...

Pagine di utilitÓ
 

Articolo più letto relativo a ArcheoAmbiente-News:


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


ę 2003 - 2018 Progetto e grafica Patrizia Penazzi - Testi e contenuti a cura di Patrizia Penazzi

Informazioni Legali
I testi e gli elementi grafici pubblicati nel sito non possono essere replicati: su altri siti Web, mailing list, newsletter, riviste cartacee, cdrom, senza la preventiva autorizzazione indipendentemente dalle finalitÓ di lucro. L'autorizzazione va chiesta per iscritto alla gestione del sito e potrÓ essere ritenuta concessa soltanto dopo preciso assenso scritto.
I trasgressori saranno perseguiti nei termini di legge