Benvenuto su ArcheoAmbiente
      Login/Crea Account
FAQ Scrivi all'Associazione Archivio Cerca nel sito          
Men¨
Home
Chi siamo
Dove siamo
News
AttivitÓ
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Pubblicazioni
Ricerche sul territorio
Reportage fotografico
Links
Contatti
Statistiche
CittÓ
Storia
Monumenti
Chiese
Feste e Ricorrenze
Immagini
Folklore
Biga
Museo della Biga
Farro
Ferro
Meteo giornaliero
Live Webcam
Elenco telefonico
Il Narrare e lo Spigolare di Patrizia Penazzi
Rievocazione Storica e Palio dello Doppiero
Operazione recupero Biga
Carlo Innocenzi (compositore)
ArcheoAmbiente-News 06 luglio 2011 - Monteleone di Spoleto: indetto concorso per la realizzazione di due opere d’arte con i tronchi dei cedri giganti danneggiati dal fulmine……..

Il Comune di Monteleone di Spoleto, a seguito della caduta dei due cedri giganti ubicati nel monumento ai caduti di tutte le guerre nel centro storico del capoluogo, ha in proposito di indire un concorso per la realizzazione di un'opera d'arte con i due tronchi appositamente lasciati.

Detti cedri vennero piantati 92 anni fa per onorare la memoria dei caduti della Grande Guerra; probabilmente l'habitat particolarmente favorevole di Monteleone è l'elemento che ne ha determinato la crescita rigogliosa, sino a fargli raggiungere le dimensioni di 25 m di altezza e 120 cm. di diametro alla base.

Nel corso dei decenni i maestosi alberi posti proprio al centro di Monteleone, sono diventati un monumento nel monumento, una sorta di Twin Towers del paese, generando nella popolazione quei sentimenti di attaccamento e affezione che normalmente si provano nei confronti delle cose simbolo della realtà in cui si vive, al punto che, immediatamente dopo la caduta, si è realmente promanata nel borgo medievale una palpabile sensazione di tristezza mista a malinconia, quasi di lutto.

È per questo motivo che l'Amministrazione comunale, facendosi interprete del sentimento condiviso dalla cittadinanza, ha pensato di conservare la memoria dei due giganti promuovendo la realizzazione di sculture con i tronchi lasciati e tagliati ad altezza 4 m., le quali andranno ad arricchire la sacralità del luogo.

Chiunque fosse interessato a partecipare all'iniziativa, in questa fase ancora preliminare, può trasmettere il proprio curriculum vitae direttamente all'attenzione del Sindaco di Monteleone di Spoleto, presso il Municipio, con sede in Corso Vittorio Emanuele, 06045 Monteleone di Spoleto (PG),

oppure richiedere informazioni ai seguenti contatti:

Francesca Vannozzi 392 85 00 794 francesca.vannozzi@libero.it e
Leonardo Carmignani 335 65 29 490 leocarmignani@tiscali.it .
indietro...

Pagine di utilitÓ
 

Articolo più letto relativo a ArcheoAmbiente-News:


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


ę 2003 - 2018 Progetto e grafica Patrizia Penazzi - Testi e contenuti a cura di Patrizia Penazzi

Informazioni Legali
I testi e gli elementi grafici pubblicati nel sito non possono essere replicati: su altri siti Web, mailing list, newsletter, riviste cartacee, cdrom, senza la preventiva autorizzazione indipendentemente dalle finalitÓ di lucro. L'autorizzazione va chiesta per iscritto alla gestione del sito e potrÓ essere ritenuta concessa soltanto dopo preciso assenso scritto.
I trasgressori saranno perseguiti nei termini di legge